PERCHE' "ALTER@!" ?


Dare un perchè e un quando ad Alter@! è come ricordare la prima volta in cui si è stati presi dall‘impulso sessuale verso l’altro o come cercare di ricordare, al risveglio dal postsbornia, la natura dell’alterazione che ti ha portato a quella smisurata e vuota sensazione di nausea.
Comunque niente a che vedere con ’sesso, droga e rock ’n roll!’.
Nulla di condivisibile, nulla di comunicabile, niente che riesce a essere, tra tentativi di biografie, di file immagine, di audio, definibile.
Eppure un impulso forte, una passeggiata sul ciglio di una frase/burrone, parole soffio, grida, sangue..........
Vite diverse: provincia, città, nord, sud, rumore, musica, circuiti, interstizi di separazione, parole, silenzi, finte vittime di una realtà immanente travestita da dualità che si fagocita.
Eppure corpi che si fondono, innesti video, est/etica del mutamento, ecologia della musica.
Incontri casuali, passaggi telefonici, e-m@il, eternità passate ad ascoltare e a riprodurre,‘passioni mute ’ , improvvisare e ripetizione della pratica dell’improvvisarsi

ALTERA! 2011

Altera! 2011 è un mese di eventi, dal 17 Marzo al 17 Aprile. Quest'anno Altera! ospita, come sempre, numerosi musicisti provenienti da tutta Europa and coinvolge molte realtà di Napoli, Nola ed Avellino che portano avanti da anni un discorso di autoproduzione e pratiche indipendenti/non-convenzionali, per un calendario davvero pieno.

Altera! 2011 is one month full of events, from 17th March to 17th April. This year, as always, Altera! guests a lot of musicians from all around Europe and involves several realities in Napoli, Nola and Avellino dealing from long time with auto-production and indipendent/non-convenzional practices, for a really full calendar.

MARZO / MARCH

Gio 17 Luther Blissettjazz-rock/grindcore - Cabala

Mar 22 Alexei Borisov & Olga Nosova + ASppower-core / electroacoustic feedback – Perditempo Dante

Merc 23 Carn De Porcdigital-electro reductionism - Perditempo Majella

Gio 24 Fecalove + GunZard + Grausam Frühjahrharsh-noise - Cabala

Ven 25 Sunna – Luca Pastore & DJ2Phast – black drone hip-hop + videoset e live painting AUT OUT - Black House Blues

Sab 26 M. Rescigno, S. Filippini, A. Di Martino – Elettroshock – performance tratta da racconti di Fabio Rocco Oliva – Perditempo Dante

Gio 31 1+1+1=1 - Cardio – animazione - Perditempo Dante

APRILE / APRIL

Ven 01 Dave Phillips + Francisco Meirinohumanimalistic video action / electromagnetic noise – Perditempo Dante

Sab 02 Ne Travaillez Jamais + guests – post-cosmic rock - Cellar Theory

Dom 03 Dave Phillips + Aspec(t)psycho-acoustic field recordings / feedback noise - Black House Blues

Lun 04 Ndriuz Marziano / Ilia Belorukov + GunZard - electroacoustic impro / noise - Perditempo Dante

Ven 08 1+1+1=1 - Cardio – animazione - Cabala

Sab 09 Nembrot + Ultimogirohardcore / post-punk – Black House Blues

Dom 10 70 fps – Asp - Il peto del diavolo- scenic impro – Cellar Theory

Mar 12 Jérôme Noetinger + SEC_ - musique concrète / sound architecture- Oblomova

Gio 14 piccola officina di teatro – senza titolo/1 – performance video/voce – Perditempo Dante

Ven 15 Collettivo Neaphonis + F. D'Errico & T. Rossilive electroacoustic music - Cellar Theory

Sab 16 Progetto Silente + Gianluca Pellegrinifree industrial and videos- Black House Blues

Dom 17 piccola officina di teatro – senza titolo/1 - Black House Blues

Il festival, con la sua attitudine nomade, è dislocato in tre città e sette luoghi caldi:
The festival, with his nomad attitude, is dislocated into three italian cities and seven venues:

NAPOLI

Perditempo Dante, P.zza Dante 43-44, centro storico, Napoli

Perditempo Majella, via S. Pietro a Majella 8, centro storico, Napoli

Cellar Theory, via Bonito 24, Vomero, Napoli

Oblomova, via San Sebastiano 20, centro storico, Napoli

AVELLINO

Black House Blues, via Annarumma - zona stadio, Avellino

NOLA

Cabala, via Fonseca 47, Nola


Full program and details on: toxorecords.com/altera

Altera 2011 preview:
TERMINAL HZ (KK Null, Sean Baxter, David Brown) + ID + ASPEC(T)


presso the Basament (NA), info a_spirale@yahoo.it ;
Che fine ha fatto il Pestival????














ECCE HOMO MUTANS





WORK IN REGRESS



ALTER@! 2010:
pratiche non convenzionali.






dal 15 marzo al 15 aprile
(tra NAPOLI e AVELLINO)




ANTICIPAZIONI:
J.Wright, G.I. JOE, Psychofagist, F.Spera, S.Lemporte, L.Venitucci, Endorgan, L.Senni, TheSmartlemon, J.Kocher, Revolutionary Order Movement, Laurent Bruttin, D.Vaccaro, Yann Keller, Aspec(t), ...




[previsioni2010.jpg]


info:
http://alteraav.blogspot.com/
www.myspace.com/alteraav
alterao@yahoo.it
@LTERA! 2009:
4 week end di pratiche non convenzionali.




.....direzioni possibili.......






....blah, blah, blah.........................




IL VERO, L'ORIGINALE..........





.....direzioni possibili.......







ELETTROACUSTICA DA INDOSSARE
Oblomova- music/clothing store
ore 18.30, via S. Sebastiano (NA)

EDIZIONE 2008

ANATROFOBIA
Lontano dagli itinerari artistici ufficiali.L’attitudine improvvisativa, la pratica compositiva, la ricerca di strutture non idiomatiche, gli sconfinamenti nell’ambito della computer music...
A SPIRALE
Orientati verso l’improvvisazione radicale europea, con maggiore attenzione alla ricerca sui vari strumenti di matrice elettroacustica, mantenendo al contempo fisicità e immediatezza postpunk...
ROBERTO BELLATALLA
E' uno dei più attivi musicisti della scena avant-garde e collabora con Louis Moholo, John Stevens, Evan Parker, Elton Dean, Harry Beckett, Paul Dunmall, Steve Noble, Billy Jenkins e altri...
TONINO TAIUTI
Dal “Teatro dei Mutamenti” di Antoinio Neiwiller, al cinema. Da una personale dedicata al violoncellista Tom Cora ad una pratica dell’improvvisazione fortemente influenzata dall’elettroacustica...

JEALOUSY PARTY
Rock ‘n’ roll astratto, Funk nichilista, estetica del detrito, heavy voodoo espressionista: con qualunque definizione vogliate ingabbiarli il Jealousy Party è qui per testimoniare che qualsiasi sia l’oscuro meccanismo che vi fa battere il piedino l’essenza del suono è nella visione...
CANZONIERE SINTETICO
(A.Mainenti) collettivo di folk radicale. Dal progetto collettivo del Canzoniere Sintetico, in solo il Cantastorie Sintetico che irrompere nell'atmosfera di canti tradizionali Siciliani distruggendone creativamente il senso...